Vicenza, città europea dello sport 2017

vicenza_piazza_castello

“Proprio da Vicenza è partita, in concomitanza con il sostegno della candidatura a Città dello Sport 2017, l’azione di sensibilizzazione verso il pubblico e le società sportive per la settimana dello sport nelle scuole. Il Veneto è la prima regione d’Italia a portare lo sport in classe come approfondimento interdisciplinare, a conferma del radicamento dell’attività sportiva nel nostro territorio e del valore educativo che tutte le discipline sportive  portano con sé”. Queste le parole in merito di Elena Donazzan, assessore alla Scuola e alla Formazione della Regione Veneto dopo il riconoscimento che Aces Europe ha attribuito a Vicenza il titolo di “città dello sport 2017″. L’assessore ha presentato ufficialmente il progetto “Settimana dello sport in classe” alla partita di campionato di basket serie B maschile. “Vicenza è terra di campioni e di sportivi e di grande impegno associativo, un contesto ideale per supportare le scuole di ogni ordine e grado nell’organizzazione della Settimana. Con il riconoscimento del titolo di ‘Città dello sport’, sono certa che Vicenza ora sarà in prima fila, insieme al Coni, nel promuovere questa sperimentazione”. “Il Veneto – prosegue – è una regione in testa alle classifiche nazionali per associazionismo e promozione sportiva, dove lo sport è tradizionalmente vissuto come occasione formativa ed esperienza associativa che completa e arricchisce il percorso educativo e sociale, non solo dei bambini e ragazzi in età scolastica, ma in tutte le età della vita. E Vicenza, con i suoi numeri di impianti, atleti, società e amatori, sarà degna ‘capitale’  dello spirito e della passione sportiva dell’intera regione”.

Di Azzurra Gianotto

 

facebooktwitter