Venezia, uomo denunciato per molestie sessuali nei confronti di una minorenne

polfer

Ieri, la polizia ferroviaria di Venezia, durante un servizio di controllo presso la stazione di Venezia Santa Lucia, ha denunciato un uomo, un italiano, per molestie sessuali nei confronti di una minorenne.

La ragazzina, una quindicenne irlandese in visita nella città lagunare con la famiglia, si trovava a bordo di un vaporetto diretto alla stazione ferroviaria quando l’uomo le ha palpeggiato il fondoschiena. La giovane si è immediatamente scostata e ha indicato al padre l’uomo che l’aveva molestata. Scesi dal vaporetto alla fermata della stazione, padre e figlia si sono subito rivolti ai poliziotti, denunciando l’episodio e fornendo la descrizione del molestatore.

Quest’ultimo, subito individuato dagli operanti,  è stato subito individuato, fermato e accompagnato presso i vicini uffici Polfer, dove, dopo un accurato controllo agli archivi informatici di Polizia,  è stato  denunciato per il reato di molestie sessuali.

facebooktwitter