rovigo-in-love-run-it-00554589-001

Sport, cultura e turismo con “Rovigo in love”

Questo weekend di San Valentino sarà all’insegna dello sport, della cultura e del turismo a Rovigo. Sabato 18 febbraio in Piazza Vittorio Emanuele II avrà inizio il fine settimana dedicato alla Rovigo in Love.
L’evento organizzato dal gruppo Corri Sant’Apollinare in collaborazione con la
Uisp di Rovigo, con il Comune di Rovigo e del Coni, è stato presentato ieri a palazzo Nodari.
Una giornata dedicata allo sport con camminata e corsa, ma anche all’amore per se stessi e per ciò che ci circonda, organizzata proprio nella settimana dell’amore. Per questo è stato dato spazio al “Villaggio in Love” curato da FEshion Eventi, che aprirà alle 9 di sabato con la degustazione e la vendita di specialità enogastronomiche e di altro genere, legati alla festa degli innamorati. Il villaggio resterà aperto fino a domenica sera.

“Uno dei pilastri della Uisp – ha detto il vice presidente Massimo Gasparetto -, è favorire e promuovere lo “sport per tutti”, ossia muoversi tutta la vita per stare bene e divertirsi. Questa iniziativa si colloca perfettamente nella nostra mission. E’ bello vedere che quando molte forze si uniscono, i risultati sono buoni”.

La mattina di domenica 19 dalle ore 08,30 Piazza Vittorio Emanuele II partirà “Rovigo in Love – Run It“, la camminata e corsa ludico motoria su tre percorsi a scelta di 5, 9 o 14 Km.
I percorsi, presidiati dai volontari dell’organizzazione, attraverseranno Rovigo e ne sveleranno alcuni scorci poco conosciuti oltre che a monumenti da riscoprire. Le iscrizioni saranno aperte fino a venerdì 17 febbraio presso i nostri punti elencati nella pagina facebook “Rovigo in Love“.

Oltre alla maglietta e allo zainetto ci saranno coupon e altri omaggi, grazie ai tanti sponsor che hanno creduto in questa prima edizione della manifestazione e che potrete conoscere tramite la pagina facebook.

 

Azzurra Gianotto

Leggi tutto
corsa san valentino carnevale

Carnevale di Venezia: San Valentino di corsa

Il Carnevale di Venezia 2015 si vive anche di corsa. A farlo saranno circa un migliaio di podisti (ma c’è ancora qualche pettorale a disposizione) che sabato mattina, 14 febbraio, parteciperanno alla prima edizione di “5.30 di Carnevale”, una gara podistica di circa 5km che partirà da San Basilio e quindi si snoderà lungo le Zattere per poi proseguire e superare il ponte dell’Accademia, raggiungere piazza San Marco, Rialto, Campo San Polo, Campo Santa Margherita e quindi fare ritorno a San Basilio. La “5.30 di Carnevale” è un’iniziativa che è stata inserita nel programma ufficiale del Carnevale di Venezia 2015 ed è organizzata dall’Associazione sportiva Vaniglia di Modena e dal Venicemarathon Club.

Leggi tutto
tutankhamon

Basilica Palladiana: a San Valentino mostra e cena al lume di candela

VICENZA – Basilica Palladiana sempre più “cuore” della città di Vicenza. A maggior ragione a San Valentino, quando la mostra “Tutankhamon Caravaggio Van Gogh. La sera e i notturni dagli Egizi a Novecento” resterà aperta in via straordinaria fino a mezzanotte (chiusura biglietteria alle 23) e il biglietto intero, per chi lo acquisterà direttamente alla cassa dalle 19 alle 23, sarà ridotto a 10 euro (restano valide e invariate tutte le riduzioni ordinarie). Non solo: sabato 14 febbraio i visitatori della mostra avranno l’esclusiva possibilità di cenare al lume di candela, con accompagnamento musicale dal vivo, al ristorante all’ultimo piano della Basilica che si affaccia sulla terrazza. 

Leggi tutto
Fonte: www.comune.vicenza.it

San Valentino: a Vicenza cuori luminosi nelle vie del centro

VICENZA – Per San Valentino nel centro di Vicenza ci saranno cuori luminosi un po’ dappertutto. L’idea è dell’associazione “Vetrine del centro storico”, appoggiata dall’amministrazione comunale, per rendere più attraente il cuore della città. Ventisei cuori in vetroresina del diametro di 130 centimetri completamente illuminati con luci a led di colore rosso brillante rimarranno installati dal 31 gennaio al 15 febbraio nelle vie del centro.

Leggi tutto