Le domeniche del FAI: Agricola, ritornare contadini

Villa dei Vescovi Foto Mauro Ranzani, 2011 © FAI - Fondo Ambiente Italiano

Una domenica a stagione per vivere la campagna e il naturale legame dell’uomo con la terra: con “Agricola” Villa dei Vescovi, bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Luvigliano di Torreglia (PD), invita i visitatori a “sporcarsi le mani di terra”, scegliendo di trascorrere una giornata lavorandola, toccandola, accompagnandone i ritmi stagionali e assaporando colori e odori.

Secondo appuntamento domenica 21 giugno, con tante attività, laboratori e incontri che permetteranno al pubblico di sperimentare il contatto ravvicinato con la natura e con il ciclo delle stagioni e di riscoprire il vecchio brolo della villa con il vigneto, il marascheto, l’orto, il frutteto, il laghetto e l’area che sarà destinata all’apicoltura.

Dalle ore 10 alle 12 l’area del brolo sarà teatro dei laboratori agricoli per grandi e piccini a cura della cooperativa Piccola Città per quanto riguarda l’orto, al pomeriggio dalle 15 con l’azienda agricola Vignalta per i lavori nel vigneto, e con Terra di Mezzo alla scoperta del sorprendente mondo delle api.

Alle ore 12 in barchessa si terranno specifici interventi sul tema delle “Bioresistenze: l’agricoltura come impegno”, a cura di Guido Turus. Si tratterà di incontri e racconti di agricoltori “bioresistenti” del territorio che avranno la possibilità di narrare le loro storie di ritorno alla terra, ai suoi ritmi e ai suoi lavori.

Durante tutta la giornata, in diversi spazi della villa, artigiani e mastri eseguiranno dimostrazioni pratiche e laboratori su antichi mestieri rurali e artigianali per riscoprire toccando con mano antichi saperi che stanno cadendo in disuso.

Programma di domenica 21 giugno:

Dalle ore 10 alle 12
L’orto di Villa dei Vescovi. Laboratorio pratico e teorico. A cura di coop. Soc. Piccola Città
L’orto dei piccoli: creiamo vasetti colorati e spaventapasseri per il nostro orto e il nostro giardino. A cura di coop. Terra di Mezzo.

Dalle ore 12 alle 13
Bioresistenze: l’agricoltura come impegno
Intervengono: Guido Turus, curatore del progetto “Bioresistenze” e responsabile Mo.Vi., Michele Littamè dell’Azienda agricola Littamè di Sant’Urbano e Devis Zanaica del Frantoio di Cornoleda di Cinto Euganeo.

Dalle ore 13
Pranzo in villa: possibilità di gustare piatti deliziosi sulle terrazze della villa. A cura di Osteria di Fuori Porta.

Dalle ore 15 alle 16.30
Il vigneto dei piccoli: il percorso dell’uva e giochi tra i filari. Per bimbi dai 4 ai 10 anni. A cura di coop. Terra di Mezzo.
Spaventapasseri fai da te: creiamo uno spaventapasseri per il balcone di casa. Per bimbi dai 4 ai 10 anni. A cura di coop. Terra di Mezzo.
Dalle ore 16.30 alle ore 18.30
Il vigneto di Villa dei Vescovi: visita al vigneto a cura dell’Az. Agr. Vignalta.
Dalle ore 17 alle 18.30
L’apicoltura: come vivono le api? Per bimbi dai 3 ai 6 anni. A cura di coop. Terra di Mezzo.
Spaventapasseri fai da te: creiamo uno spaventapasseri per il balcone di casa. Per bimbi dai 4 ai 10 anni. A cura di coop. Terra di Mezzo.
Alle ore 11, 15 e 17
Visita speciali alla villa e al parco.

Tutto il giorno
Laboratori e dimostrazioni sul mondo agricolo e ciò che lo circonda: i semi antichi, come fare le confetture, come impagliare le sedi, come lavorare al telaio e tanto altro.

facebooktwitter