Coldiretti Padova: droni, app e smartphone alleati degli agricoltori

coldiretti padova app

Quando la tecnologia è utile anche nell’agricoltura. Giovedì 16 febbraio alle 20.30 nella sede del Consorzio Agrario di Padova di via Vigonovese ci sarà un approfondimento con docenti universitari sull’uso degli strumenti tecnologici come droni, smartphone e app nel settore agricolo. L’evento è organizzato da Coldiretti Padova.
Ci sono infatti droni che sorvolando possono tenere sotto controllo vigneti e decine di ettari di colture e sono anche in grado di eseguire dei trattamenti in campo, ma anche app che permettono di comandare a distanza le strumentazioni di una stalla oppure di censire i danni da animali selvatici. Grazie agli smartphones oggi è possibile avere sempre a portata di mano i consumi e le rese di impianti di biogas e fotovoltaici, ma anche gestire il “magazzino” dei prodotti per la vendita diretta.

La tecnologia digitale ormai è una presenza quotidiana anche in agricoltura, in particolare nelle aziende del settore primario condotte da giovani imprenditori, spesso laureati e naturalmente predisposti all’uso quotidiano delle nuove tecnologie, che sanno cogliere le potenzialità ma anche la forte carica innovativa di strumenti e applicazioni informatiche, che permette di ottimizzare le risorse, ridurre i costi e aumentare l’efficienza produttiva.  La ricerca condotta dall’Università di Padova è fondamentale ed è rivolta alla sperimentazione nel tessuto aziendale economico.

All’incontro interverranno Paolo Tarolli, docente in gestione delle risorse idriche in agricoltura al Dipartimento Territorio e Sistemi Agro Forestali, dedito a sviluppare l’app per il monitoraggio ambientale dei danni delle nutrie, Francesco Marinello, docente di Meccanica Agraria, illustrerà l’impiego dei droni in agricoltura.
L’innovazione, ricorda Coldiretti Padova, è uno degli aspetti sui quali punta il Piano di Sviluppo Rurale del Veneto, attraverso finanziamenti a specifici progetti e a investimenti aziendali in questo senso.

 

Azzurra Gianotto

facebooktwitter