Caorle, ventenne arrestato per possesso di stupefacenti

foto comunicato 28.07.2015

La notte scorsa, a Caorle, un giovane del pordenonese è stato arrestato per possesso di 50 grammi di marijuana e circa 15 grammi di hashish.

Il giovane, fermato intorno alle 02:30 per un controllo in via Don Dossetti a Caorle, era apparso ai militari sin da subito alquanto agitato. Ma non solo.

A colpire i Carabinieri, soprattutto, il forte odore di marijuana che, aperto lo sportello del veicolo, li aveva immediatamente investiti. A quel punto, dopo averlo portato in caserma per i controlli del caso, il veicolo è stato perquisito e al suo interno sono stati trovati tre sacchetti in cellophane contenenti, complessivamente, circa 50 grammi di marijuana.

Data l’entità del rinvenimento i militari hanno deciso di perquisire anche l’abitazione del giovane, dove hanno trovato anche 15 grammi circa di hashish e due bilancini di precisione.

All’esito delle operazioni il giovane, classe ’95, è stato arrestato per detenzione illecita di sostanza stupefacente e, su disposizione del magistrato della procura della Repubblica di Pordenone, messo agli arresti domiciliari.

facebooktwitter