Affrontare il caldo con frutta e verdura a KM0

frutta-estate

Il caldo di questi giorni non concede tregua e sfida le resistenze del fisico umano. Su come affrontarlo, sono stati dati numerosi consigli, ma uno dei più importanti è sicuramente seguire un’alimentazione ricca di vitamine. Nello specifico, Coldiretti Padova consiglia di aumentare il consumo quotidiano, a tutte le età, di frutta e verdura fresca. Pesche e albicocche, meloni e angurie, ma anche carote, peperoni e pomodori, ricchi di vitamina A, sono nutrienti e dissetanti. In più, per gli amanti della tintarella, favoriscono l’abbronzatura. In questi giorni di afa le vendite di ortofrutta sono sensibilmente cresciute, ma attenzione alla qualità dei prodotti.

Sarebbe preferibile dunque consumare prodotti freschi e di stagione, magari a KM0. In provincia di Padova, i mercati di Campagna Amica e le aziende ortofrutticole del territorio portano ogni giorno il meglio della produzione locale, di qualità e garantita. Raccomandiamo ai consumatori di scegliere con attenzione i prodotti, verificandone l’origine e la qualità.
Sono centinaia i prodotti di frutta e ortaggi che in poche ore possono arrivare sulle nostre tavole conservando perciò freschezza e caratteristiche non paragonabili a quelle della frutta e della verdura che percorrono migliaia di chilometri prima di arrivare ne punti vendita e quindi a casa dei consumatori.
Frutta e verdura fresca di trovano in tutti i mercati di Campagna Amica della nostra provincia. Eccoli nel dettaglio. Padova: mercoledì mattina piazzale chiesa quartiere Cave, mercoledì pomeriggio Mandria via Romana Aponense, venerdì mattina Piazza De Gasperi; Cittadella: giovedì mattina piazza Pierobon; Limena: ogni prima domenica del mese in via del Santo; Monselice: lunedì e sabato mattina, mercoledì pomeriggio ad Agrimons, via Piave; Montegrotto: martedì mattina Corso delle Terme); Noventa Padovana: giovedì pomeriggio ec Fornace via Noventana; Rubano: mercoledì pomeriggio Piazza della Repubblica; Vigonza: sabato mattina Piazza Zanella; Villafranca Padovana: mercoledì mattina Piazzale del Donatore; Teolo: venerdì mattina località Bresseo.

facebooktwitter